FANDOM


La Sfida Finale
Stagione 2, Episodio 13
Dungeons
Scritto da Alex hirsch
Storyboards by Alex hirsch
Diretto da Alex hirsch
Data 21 aprile 2016
Episodi
Precedente
"La Storia dei due Stan"
Successivo
"Un nuovo Sindaco per Gravity Falls"
La Sfida Finale è il 13esimo episodio della seconda stagione e il 33esimo della serie.

TRAMA

Dipper vorrebbe giocare a "Dungeons, Dungeons, e ancora Dungeons" con qualcuno, ma data l'elevata complessità del gioco perché pieno di matematica non trova nessuno con cui fare una partita.

Provando a giocare con la capra, Dipper finisce nel laboratorio di Ford (che all'inizio dell'episodio aveva negato l'accesso al laboratorio a chiunque poiché pericoloso) e nella caduta libera una specie di polipo proveniente da un'altra dimensione costringendo Ford a riacciuffarlo. Prima di essere rimproverato dal prozio, Ford nota che Dipper ha in mano il dado a 38 facce necessario per giocare a "Dungeons, Dungeons, e ancora Dungeons" e Dipper scopre che anche il suo prozio ne è appassionato, inoltre Ford gli mostra uno degli oggetti che ha rinvenuto mentre vagava tra le dimensioni: un dado ad infinite facce, uno strumento talmente pericoloso che per la sua natura può far realizzare qualsiasi probabilità e per questo illegale in più di 9000 dimensioni.

Il giorno seguente, preparandosi a vedere il finale di stagione de "Il papero-detective", Mabel, Stan e Grenda scoprono che il salotto è stato occupato da Dipper e Ford per giocare a "Dungeons, Dungeons, and More Dungeons". Ne scatta una discussione, che finisce con Stan che lancia per terra il sacchetto per dadi di Ford. All'interno del sacchetto però vi era presente anche il dado ad infinite facce, che fa si che il cattivo del gioco Probabilitor il Mago (in originale "Probabilitor the Annoying", ovvero "Probabilitor il Fastidioso") prenda vita assieme agli altri suoi malvagi subordinati e rapiscono Dipper e Ford cosicché Probabilitor possa mangiare i loro cervelli per diventare ancora più intelligente. Mabel, Stan e Grenda quindi si lanciano all'inseguimento nel fitto del bosco e, una volta superati i trabocchetti di Probabilitor, ritrovano i due.

Probabilitor però li sfida ad una versione reale di "Dungeons, Dungeons, e ancora Dungeons" nella quale se Probabilitor vincesse potrà mangiare i cervelli di Ford e Dipper, mentre se vincessero Mabel e Stan allora Probabilitor tornerà nel gioco e Dipper e Ford verranno liberati. Nonostante le iniziali difficoltà, Mabel e Stan capiscono che il gioco oltre alla matematica richiede abilità coi dadi ed una fervida immaginazione e riescono a mettere alle strette Probabilitor, che ricorre quindi al suo asso nella manica, la creatura presente nella controversa edizione del gioco degli anni '91-'92: l'Impossibestia, che può essere sconfitta solo se si fa 38 con un lancio del dado a 38 facce.

Stan, determinato a salvare suo fratello e suo nipote, utilizza le sue doti da baro professionista per fare il tiro impossibile e vincere la partita. Una volta a casa, dopo aver visto tutti assieme l'ultimo episodio de "Il papero-detective", Dipper viene portato da Ford nel laboratorio, dove gli rivela che nessuno poteva scendere là sotto perché stava contenendo i danni generati dalla riattivazione del Portale e gli mostra anche una fenditura inter-dimensionale che Ford ha sigillato per evitare che Bill la possa utilizzare per arrivare nel mondo reale. Inoltre Ford fa promettere a Dipper che lo avrebbe aiutato nel monitorare la fenditura e di non dire a nessuno ciò che Ford gli ha raccontato, neppure a Mabel.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.